La mia vita con un po' troppo testosterone per casa...
Ho modificato la grafica del blog. Quella sullo sfondo è l'incasinatissima libreria di casa Piselloni...

lunedì 30 luglio 2012

Ho letto: Io confesso


Non sono una lettrice di Grisham, non posso fare paragoni con i precedenti libri.
Certo questo non è un romanzo, è più un trattato sulla pena di morte che arriva dritto al segno. Scontata la posizione dell’autore che, comunque, non si può che condividere.
Crudo, amaro, vero.

Nessun commento:

Posta un commento