La mia vita con un po' troppo testosterone per casa...
Ho modificato la grafica del blog. Quella sullo sfondo è l'incasinatissima libreria di casa Piselloni...

lunedì 5 novembre 2012

Fenomenologia del ponte



Se applichiamo la seguente legge matematica, altrimenti detta Legge di Murphy:


Per cui
a= lunghezza del ponte
n= previsioni meteo
k= stato di salute della famiglia

Se ne deduce che:

  1. Se hai fatto dei progetti a uno dei tuoi figli viene l’otite o qualche altra malattia tropicale.
  2. Se tuo figlio piccolo, quello che si sveglia in genere prima della sei, per qualche oscura ragione durante il ponte dorme fin oltre le sette, l’altro, quello grande, quello che in teoria dormirebbe un po’ di più, durante il ponte si sveglia alle 5.30 per il male all’orecchio.
  3. Se, per motivi che solo a Nostro Signore è dato conoscere, entrambi i figli ieri hanno dormito fino alle 7.30 (!!!!!!!!!!) la Mamma era sveglia dalle 5 incapace di prendere sonno di nuovo.
  4. Se sabato pomeriggio alla fiera del tuo paese c’è la “giornata del bambino” per cui un giro in giostra costa la metà, se quel giorno tuo figlio con l’otite l’otite non ce l’ha più, quel giorno piove.

Tuttavia, visto che anche la matematica, in fondo, è un opinione, si può definire il ponte appena passato come uno dei meglio riusciti dell’anno.
Tra l’altro, inaspettatamente, si è verificato il seguente fenomeno, dovuto, io credo, all’avvicinarsi della fine del mondo (21 dicembre, ricordo):

Tuo marito che, all’ikea, viene preso da un raptus di shopping compulsivo e, di sua iniziativa, decide di comprare:
  • Tavolo nuovo della cucina
  • Sedie nuove della cucina
  • Sedie pieghevoli per gli ospiti
  • Mobile nuovo per il bagno
 ecco, NON HA PREZZO.

p.s.: l’immagine sopra è tratta dal web. Ovviamente non ho assolutamente idea di cosa quella formula matematica voglia dimostrare.

5 commenti:

  1. Sapessi come li odio quando si danno il cambio a svegliarsi all'alba.... ma come li odio! :)))
    Certo che siete stati proprio sfortunelli in questo ponte, povera!


    p.s.
    ti dispiacerebbe togliere le parole di controllo dai commenti? non servono praticamente a nulla...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sapevo nemmeno che ci fossero. Grazie per avermelo detto. E sì che le odio....

      In realtà, poi, il ponte è andato meglio del previsto!

      Elimina
  2. Marito con raprus da shopping all'ikea??? Che droga gli hai dato???

    RispondiElimina
  3. la prox volta che gli viene il raptus, prestamelo, così vedo se riesco a fargli contagiare il mio!;-P

    RispondiElimina
  4. @ilmiosuperpapà e @loredana.
    Il raptus di shopping è stata una cosa talmente strana che neanch'io mi capacito. Credo che il prossimo gli verrà del 2021, sempre se i Maya hanno torto...

    RispondiElimina