La mia vita con un po' troppo testosterone per casa...
Ho modificato la grafica del blog. Quella sullo sfondo è l'incasinatissima libreria di casa Piselloni...

martedì 4 settembre 2012

Piccoli uomini


Checco è a letto, io sono seduta vicina a lui.
“Dai amore che domani a colazione mangiamo il the con la torta che abbiamo preparato insieme”
E lui: “No, BEVIAMO il the”.
Al che io, allibita: “Ma tesoro, tu sei troppo intelligente!”.
“Ma certamente!”.
Checco, tra l’altro, è diventato davvero bravo in cucina. La torta di cui sopra l’abbiamo veramente preparata insieme: lui ha montato gli albumi a neve in modo impeccabile ed ha mescolato tutti gli ingredienti senza versare nemmeno una goccia di impasto. Inoltre sa tagliare le verdure (con i coltelli lisci, ovviamente) e ha una passione particolare per la decorazione dei piatti.
Già mi vedo noi due che tentiamo esperimenti culinari, impastiamo pizze, prepariamo sughi, mentre il Paio…beh, lui assaggerà, ovviamente.

Paio invece ci fa morire dal ridere quando alla nostra domanda “Come stai?”, lui risponde “Béne!”, con la “E” stretta da signorino per bene.
E sempre il Paio domenica ci ha sorpresi quando è venuto da noi dicendo “CACCA” e, porca miseria, l’aveva fatta davvero!

1 commento: