La mia vita con un po' troppo testosterone per casa...
Ho modificato la grafica del blog. Quella sullo sfondo è l'incasinatissima libreria di casa Piselloni...

martedì 2 ottobre 2012

Giorni così



Oggi è uno di quei giorni così.
Che ti fermi a pensare. Te ne stai seduta sul pavimento, il volto tra le mani, e pensi. Cerchi di trovare una soluzione, ma ti rendi conto che hai poco tempo, e allora tutto diventa più difficile. E scegliere è impossibile. E l’impossibilità di scegliere ti dilania.
Ma il tempo passa e devi scegliere. E provi ad aprire la finestra, in cerca di ispirazione. E il tempo passa.

Ma con questi sbalzi di temperatura come cazzo li vesto i miei figli?

3 commenti:

  1. E' quello che faccio, ma puntualmente sbaglio! Poveri figli miei...

    RispondiElimina
  2. :))) carino il post!
    A cipolla è sempre la miglior soluzione!

    RispondiElimina