La mia vita con un po' troppo testosterone per casa...
Ho modificato la grafica del blog. Quella sullo sfondo è l'incasinatissima libreria di casa Piselloni...

mercoledì 3 ottobre 2012

Trova l'errore



Ore 6.15
Tutta la famiglia è seduta al tavolo in cucina. MaschioAlfa ed io ci beviamo la nostra tazza di caffè accompagnata dalle brioche alla cannella che avevo preparato il giorno prima. Checco ha davanti a sé il suo latte con i biscotti al cioccolato. Paio invece ha davanti a sé il biberon di latte, le brioche alla cannella, i biscotti al cioccolato e i Choco Pops, nel caso morisse di fame.
Noi grandi ci comunichiamo i nostri programmi della giornata, i piccoli ridono. MaschioAlfa allunga la sua mano e prende la mia, io carezzo i riccioli di Checco. Paio canta la sigla dei Barbapapà, Checco canta una canzone che ha imparato all’asilo.
La cucina profuma di caffè, di cannella, di bambini. Siamo una famiglia. Una famiglia felice.

L’errore è che sono le 6.15 e che i bambini sono svegli dalle 5.30. Non sto scherzando.
E qualcuno mi potrebbe gentilmente spiegare come fa la fottuta famiglia del Mulino Bianco a fare colazione sempre coi raggi del sole che entrano dalla finestra manco fosse mezzogiorno?

5 commenti:

  1. oh, comunque tanto di capello! Non so se noi saremmo riusciti a fare tanto famiglia a quell'ora di mattina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A parte il fatto che non è sempre così, anzi, il più delle volte siamo tutti e 4 col muso.
      E poi, credimi, ormai ci siamo abituati alle levatacce...

      Elimina
  2. Se è la prima volta che succede allora capisco.
    Altrimenti non capisco dove abbiate trovato la forza pure per fare carezze, in una mattina del genere! :)

    Da noi quando ci si sveglia così presto si sentono soltanto cori angelici (leggi le due bestie passano la mattinata a piangere e urlare dal sonno, e NON MOLLANO!)

    RispondiElimina
  3. alle 6.15 come cavolo fate a comunicare tu e il maschio alfa?

    RispondiElimina
  4. I miei figli si svegliano SEMPRE alle 6! Vanno a letto presto, dormono ininterrottamente tutta la notte, ma prima dell'alba sono in piedi e in ottima forma. E non è che se li mettiamo a nanna alle 23.00 poi tirano di più. No no, loro alle 6 sono comunque svegli, 6.30 se ci va di lusso, 5.30 se vogliono proprio rompere (come stamattina) i cabbasisi.
    Durante la settimana ci va anche bene, visto che dovremmo comunque alzarci presto. Il problema è il weekend...
    Comunque non crediate che sia ogni mattina un idillio, anzi! La colazione descritta nel post era più un'eccezione che la regola...

    RispondiElimina