La mia vita con un po' troppo testosterone per casa...
Ho modificato la grafica del blog. Quella sullo sfondo è l'incasinatissima libreria di casa Piselloni...

mercoledì 13 giugno 2012

Ho letto: La luce sugli oceani


Wow…
Certo non è il capolavoro del secolo, non passerà alla storia, ma dio se funziona!
La trama (una bambina, due madri) può all’inizio sembrare la solita minestra scaldata e a tratti patetica. Ma ti prende, ti risucchia, ti annega in un tornado di emozioni talmente forti da farti star male.
Sarà perché io l’ho letto da madre, sarà perché il solo pensiero di rinunciare a miei figli mi disintegra, sarà perché questo amore così forte lo sto vivendo quotidianamente, ma questo libro mi è proprio restato dentro.
E la cosa strana è che non si riesce a parteggiare per una o l’altra delle due donne-madri. Perché la forza dell’amore che provano per la bambina è identica nella madre che l’ha generata e se l’è vista sparire dopo appena due mesi come nella madre che l’ha trovata e l’ha cresciuta come sua.
E alla fine vorresti fosse possibile non scegliere, vorresti il lieto fine, lo vorresti davvero.

1 commento:

  1. Ciao silvia... perchè non metti l'icona per i followers così ti posso seguire più facilmente.
    CMQ Buon Bolg, tra i tuoi superpiselli!
    un saluto!

    RispondiElimina